Novità

Biolatto neo allenatore della Juniores 2021-2022 del CSF Carmagnola


 


CSF NEWS - Paolo Biolatto, 47 anni, allenatore con patentino Uefa B dal ‘97, che vanta un’esperienza di 25 anni come allenatore militante in tutte le categorie (dalle giovanili, sino al dilettantismo fra Eccellenza e Promozione), soprattutto come mister delle Prime squadre tra cui San Secondo, Beinasco, Moretta e Atletico Torino, è il nuovo mister della Juniores del CSF Carmagnola.

In passato ha svolto anche il ruolo di tecnico con Luserna e Airaschese.

 «Dai tempi del Candiolo mi sono specializzato nel ruolo di direttore tecnico e direttore sportivo del settore giovanile. – ha affermato Biolatto - Questa consolidata esperienza mi ha portato quindi ad accettare l’incarico da parte del direttore generale Giulio Serratore e del presidente Alessio Russo, due figure che reputo molto importanti per la crescita dell’intero sistema societario, con effetti che stanno già producendo sin d’ora».

«Penso che il CSF, ribadisco, abbia una possibilità di crescita esponenziale e molto costante. – ha proseguito l’allenatore - Da quando il settore giovanile e la società hanno subito una fase di cambiamento, senza tanti fronzoli, l’evoluzione dei risultati sui ragazzi di Carmagnola si è subito vista. Questa città può progredire sia nel settore giovanile, sia con la Prima squadra, non limitandosi a una certa categoria.

Far tornare a casa” molti ragazzi con esperienze calcistiche nei dintorni è un grande obiettivo di questa piazza importante».

Oltre ad essere mister della Juniores, Biolatto sarà direttore sportivo del settore giovanile, per quanto riguarda i 2008, 2007, 2006 e 2005. Per la Prima squadra, invece, farà da collante con Sandro Contieri, che conosce molto bene, in quanto suo ex giocatore ai tempi del Moretta.

Quanto ancora alla Juniores: «Alcuni elementi sono in orbita della Prima squadra. Gli altri militeranno invece nella Juniores e nel contempo cercheremo di riportare alcuni 2004 alla base da varie squadre del territorio. Per ora con questi ultimi ancora nulla di ufficiale, ma le trattative sono a buon punto».

Il mister sarà accompagnato dal giovane vice Luca Contieri e dai dirigenti Pasquale D’Amato e Franco Rebola.