Partite

Poker scacciacrisi: il CSF torna in pista e batte fuori casa il Carignano

Un 4-0 dilagante, Marra in porta non fa rimpiangere Lentini, bene tutti i settori del campo, 6 gare al termine della stagione

Gabriele Pintori, protagonista di giornata con una doppietta


Grande scossone per la squadra di mister Sandro Contieri, che recupera la terza piazza in classifica della Promozione e asfalta letteralmente il Carignano nella sfida esterna di ieri per 4.0. Al Garavella riscattato dunque il ko per 3-1 dell'andata in casa e l'ultima prolungata mancanza di vittorie nel torneo, con Gabriele Pintori autore di una doppietta, Momo Vailatti (che mai come quest'anno si sta confermando goleador del torneo) e il mediano Racioppi.

"Ieri abbiamo fatto una buona partita. sono contento perché i 3 punti ci mancavano da troppo. I ragazzi si sono comportati molto bene. Il nostro pensiero è quello di completare al meglio queste sei partite" - commenta il tecnico carmagnolese. A buon intenditor, poche parole, oseremo dire. Il CSF, in piena zona playoff, può ancora centrare eventualmente un qualcosa di più, anche se il Cavour capolista, veleggia ora a + 10 dalla rivale.

Nella sfida contro i carignanesi, quindi. a segno un doppio Pintori, al 10' e 17', gol di Vailatti invece alla mezz'ora. Nel secondo tempo, all'80' la rete di Racioppi. Buona prova all'esordio da titolare per il portiere biancazzurra Marra che sostituisce bene lo squalificato Lentini. Pericolosa la traversa beccata nel corso del match da Antonio Fidale su cross del compagno Benedetti.



CARIGNANO - CSF CARMAGNOLA 0 -4


Carignano: Gioacas R., Requirez, Mouississa, Schiavone, Franceschi, Destefanis, Curto, Meitre, Bosio, Romagnini, Gioacas S.


CSF Carmagnola: Marra, Carluccio (80' Ranieri), Benedetti, Vailatti, Citeroni, Camisassa, Pintori 60' Mangia), Racioppi, Barison (75' Contieri), Osella (85' Rebola), Costanzo (75' Fidale).