Squadre

Allievi 2005 di Benente e Villa ora quinti, dopo Pasqua match alla portata contro Dogliani

Ieri vittoria di misura in trasferta, 1-0 contro il Benarzole




Mister Benente e la squadra durante la partita contro Benenarzole


Con la vittoria di ieri 1-0 su rigore sul Benarzole in trasferta, gli Allievi del CSF Carmagnola riducono a tre punti la distanza proprio dai rivali sino a una settimana fa terzi in classifica.

Biancazzurri, allenati dai mister Gianpaolo Benente e Renato Villa, ora quinti in classifica nel loro torneo provinciale, a tre punti anche dal Dogliani che affronterà proprio dopo la Pasqua.

Solo le albesi sono avanti di molto rispetto alle inseguitrici.

"Il nostro gruppo potenzialmente potrebbe vincere tutte le partite. - commentano gli allenatori - Dipende solo dalla loro capacità di concentrazione nei 90 minuti. Facciamo pochi gol perché ci manca chi li possa fare, cioè un attaccante di ruolo.

Creiamo tanto gioco, riusciamo a far correre palla con un giro intelligente senza buttarla. Le volte che abbiamo segnato, lo abbiamo fatto partendo dal portiere con un massimo di 5 tocchi. I ragazzi sono un bel gruppo che però deve ancora amalgamarsi completamente. Proprio questa unione non ancora al 100%, è forse la causa dei mancati risultati.

Abbiamo un girone con squadre di fisico che giocano con palla lunga e hanno giocatori di ruolo che tengono bene il pallone e che hanno saputo approfittare delle nostre distrazioni".

Ma ieri, come detto, il successo contro Benarzole valorizza di molto la squadra: "Una vittoria che ci premia, contro avversari fisicati e con il portiere che aveva un grande rinvio palla che giungeva sino alla nostra area di rigore. Noi abbiamo cercato come sempre di giocare la palla e di compensare il fatto di essere più piccolini in statura con tecnica e grinta. Siamo stati bravi."