Partite

"Ce li siamo Mangia...ti!": CSF giganteggia in trasferta contro il Pedona.

3-1 esterno e gran merito al giovane attaccante autore di una doppietta



Mangia (numero 7) e Sidella, i marcatori della vittoria contro il Pedona


La sfida di Promozione di ieri, giocata dal CSF Carmagnola in trasferta a Borgo San Dalmazzo contro il Pedona, ribadisce un concetto: i biancazzurri sono ancora in vetta alla classifica e non intendono cedere il passo alle squadre rivali.

Il collettivo vince su tutto e il risultato (il secondo 3-1 consecutivo dopo la vittoria in casa contro il Pancalieri) dimostra che non è il singolo a determinare un incontro, anche se per una buona parte del match Alessandro Mangia ha rubato la scena con una sua doppietta e un assist a propiziare l'1-0 iniziale con bomber Sidella (al 14').

2-0 al 35' proprio con Mangia che, servito da Carluccio, con un tiro d'esterno che lascia di sasso l'estremo difensore avversario.

Nella ripresa all'1-2 dei locali a firma di Dalmasso, imbucato da un ottimo subentrato Petris, rispondoe al 75' per il definitivo 3-1 CSF ancora Mangia. con un piazzato angolato che piega nuovamente le mani del portiere di casa Biolatto.

Settimana da incorniciare quella scorsa per il CSF, forte anche del passaggio al turno successivo di Coppa, dopo il 2-0 con Camisassa e Garcea nel ritorno dei sedicesimi contro il Villastellone Carignano (prossimo avversario Pancalieri).

Le parole di mister Sandro Contieri: "Stiamo facendo bene e compiendo un gran percorso, sarebbe stupido fermarsi proprio ora. Il gruppo lo vedo molto motivato, presente e voglioso. Questi altri 3 punti contro il Pedona sono importantissimi e ci permettono di guardare con serenità al prossimo match di campionato".