Eventi

Il CSF vince il primo trofeo stagionale: ai biancazzurri il primo “Memorial Parrello”

Bella prova dei veterani, ma anche dei nuovi della rosa ampiamente ringiovanita

CSF esultante dopo la vittoria del triangolare

                                                         

Prove generali lo scorso 31 agosto in vista dei rispettivi campionati per le squadre ‘cugine’ carmagnolesi (CSF Carmagnola della Promozione, Asd San Bernardo in Prima Categoria e USD Salsasio in Seconda), in occasione del primo partecipato appuntamento del “Memorial Vincenzo Parrello”, in ricordo di una compianta figura dirigenziale dell’USD Salsasio venuta a mancare nell’ottobre del 2021.

Teatro del triangolare il centro sportivo “Giorgio Demichelis” di via Mussetti a Salsasio, sul campo di casa della squadra biancorossonera, dove si sono disputate tre mini partite delle durata di 40 minuti ciascuna.

Primo match Salsasio – CSF chiusosi 0-5. Autori delle reti per i biancazzurri di mister Sandro Contieri Osella, Falconi e Sidella (rispettivamente con le loro doppiette).


Un momento di CSF - San Bernardo 2-0


Poi CSF – San Bernardo 2-0, con le rete di Garcea e un autogol.

Giovani in netta crescita a dimostrazione di una progettualità che vuole andare avanti, con il CSF che da quest’anno tornerà ad avere la Juniores nel campionato regionale.

Infine Salsasio – San Bernardo 0-1 (rete di Mercadante).

Classifica che ha dunque visto CSF primo, San Bernardo secondo e Salsasio terzo. Ma, al di là dei numeri, bello il bagno di folla accorso per l’appuntamento, nonché i familiari di Parrello che hanno presenziato per la premiazione finale.




Foto di gruppo anche con i tre allenatori (mister Sandro Contieri del CSF, Antonio Rega del Salsasio e Marco Marocco del San Bernardo), strette di mano e abbracci e reciproci in bocca al lupo per le stagioni.