Partite

L'inizio del ritorno comincia con un ko: CSF stoppato fuori casa dal Villafranca



Il provvisorio 1-1 ad opera di Giambertone, CSF poi ko


Non si apre nel migliore dei modi il girone di ritorno del CSF Carmagnola, che si vede costretto suo malgrado a cedere all'arrembante squadra di casa del Villafranca di mister Perlo.

La trasferta dei ragazzi di mister Contieri è un ko per 2-1 che offre più ombre che luci, malgrado un inizio che sembrava lasciar presupporre a una partita in discesa con il provvisorio 1-0. I locali invece prima pareggiano, poi ribaltano il risultato.

Al 3' del primo tempo rete del centrocampista del CSF Onomoni sugli sviluppi di un calcio di punizione. Al 21' primo vero brivido villafranchese con un pericoloso rasoterra dalla sinistra di poco non imbecca Solera per il tap-in del pari.

Al 45' Allasia di testa, sempre per il Villafranca, trova pronto il giovane Burdese con la parata.

Malgrado una partita nervosa che sembrava aver annebbiato il gioco di entrambe le formazioni, Villafranca a segno per il pari con un potente colpo di testa di Giambertone nella ripresa, al minuto 65', sugli sviluppi di un cross in area.

Dieci minuti dopo il ko definitivo per il CSF, con il 2-1 di Solera, che dalla sinistra in area beffa di piattone un sin qui bravo Burdese.


VILLAFRANCA - CSF CARMAGNOLA 2-1


Villafranca: Tulino, Pairetto (53' Tavella), Serra, Montemurro, Citeroni ('80 Barison), Desantis, Solera, Allasia, Giambertone, Duvina, Rotondo (50' Alberetto).


CSF Carmagnola: Burdese, Mirabella, Carluccio, Vailatti, Fraccon, Onomoni (77' Ranieri), Mangia, Fiorillo, Sidella (70' Contieri) , Osella (85'Capobianco), Falconi.